La fabbrica dei sogni significa parole e azioni, visioni e creazioni, ossia l’unione tra la rappresentazione e la pratica.
Perché, nella produzione audiovisiva, il verbo è prassi.
Incontri, seminari, formazione, workshop, corsi e confronti su qualsiasi materia possa afferire alla cultura dell’immagine.
Incontri mai frontali ma sempre coinvolgenti e partecipativi, su temi attuali o relativi ai mestieri dell’immagine, per creare spazi e luoghi di contributo aperto alla riflessione e di formazione laboratoriale.
Il tutto insieme attraverso l’incontro con filosofi, sociologici, studiosi, videomaker, fotografi, giornalisti e altre figure di rilievo.
TF19

GLI APPUNTAMENTI DEL 2020

Corpo a corpo
Under the Skin - Corpi veri e sintetici nella serialità contemporaneacon Ilaria Feole

Un percorso a doppio binario nella rappresentazione del corpo sul piccolo schermo: da un lato le serie che, dalla seminale Girls a We Are Who We Are di Guadagnino, raffigurano in modo autentico la sessualità, il consenso, i corpi non conformi; dall'altro, la sparizione del corpo e i suoi possibili surrogati, in serie tra comicità e fantascienza come Upload, Forever e Altered Carbon